IL LATTE CRUDO

Scopri finalmente le qualità del latte, solo se crudo!

Per latte crudo si intende il latte appena munto, che non ha subito alcun trattamento termico o di omogeneizzazione, ma è stato attentamente filtrato e rapidamente refrigerato.
L'assenza del trattamento termico, come la pastorizzazione o la sterilizzazione (latte UHT) praticata al latte comunemente in commercio, consente di preservare integralmente le caratteristiche naturali, come ad esempio i preziosi Lattobacilli (fermenti lattici): rafforzano le difese immunitarie e riordinano la flora batterica intestinale e pare abbiano inoltre un importante ruolo in particolare nella disattivazione dei composti cancerogeni e nella prevenzione delle allergie.
Uno studio europeo che ha riguardato 14.893 bambini di età compresa tra 5 e 13 anni e che vivono in aree rurali in Austria, Germania, Olanda, Svezia e Svizzera, ha dimostrato che il consumo di latte crudo è associato a una riduzione dell'asma (-26%), della febbre da fie­no (-33%) e delle allergie alimentari (-58%).
Anche il grasso presente nel latte ha una notevole importanza, contenendo le indispensabili vitamine A e D, necessarie per l'assimilazione di calcio e della proteina. Il grasso del latte poi è ricco in acidi grassi a catena corta e media che proteggono dalle malattie e stimolano il sistema immunitario.
Alcune recenti ricerche indicano che l'acido linoleico presente e attivo nel latte crudo, promuove la riduzione di grasso corporeo e lo sviluppo della massa magra, ha proprietà immunoprotettive, anticancerogene e previene alcune patologie cardiovascolari.

 Tab. COMPONENTI BIOATTIVI E PROTETTIVI DEL LATTE CRUDO

Fattori dell'immunità specifica: Immunoglobuline.
Fattori dell'immunità aspecifica: fattori chemiotattici, properdina, defensina-1, k-caseina, peptici ad attività antimicrobica
Chitochine e Chemochine e recettori

Ormoni e fattori di crescita: prolattina, cortisolo, insulina, tiroxina, eritropoietina.
Proteine vettrici: lattoferrina, transferrina, proteina legante la vitamina B12, proteina legante gli steroidi.
Enzimi: lisozima, lattoperossidasi, lipoproteinlipasi.

Prebiotici, fattori bi_dogeni, oligosaccaridi Linfociti T e B, macrofagi, neutro_li

La terapia del latte
Sin dall'antichità si riteneva che una dieta basata esclusivamente sul latte crudo potesse curare numerose malattie.
Agli inizi del ‘900 la terapia del latte veniva usata alla Mayo clinic Rochester (USA) per trattare con successo cancro, perdita di peso, allergie, malattie della pelle, nefropatie, problemi delle vie urinarie e della prostata, fatica cronica e tante altre patologie.

SOLO CON IL LATTE CRUDO: la terapia del latte funzionava solo con latte crudo; il latte pastorizzato non possedeva proprietà curative.
“In conclusione, tutti questi risultati, congiuntamente alle nostre osservazioni, mettono in luce le proprietà del latte crudo bovino in grado di migliorare significativamente lo stato di salute di coloro che assumono questo alimento senza alcun trattamento termico. L'uso del latte crudo bovino può, quindi, avere proprietà nutraceutiche per il trattamento di varie patologie, diminuendo il rischio di malattia ed aumentando le difese fisiologiche.” (Link) M. Toro Università degli studi di Urbino

Fig. 20 - Analisi dell'attività antiossidante del latte bovino
e di quello umano

Latte crudo è vero!

Da sempre è considerato l'alimento naturale per eccellenza, l'unico che la natura offre nei primi mesi di vita dell'uomo. Questo alimento da solo è sufficiente a garantire il fabbisogno nutritivo necessario al primo e più delicato periodo di vita e di crescita. L'importanza del latte continua in seguito anche da adulti: mantiene la struttura ossea e dentaria in buono stato, previene fenomeni di osteoporosi e non fa ingrassare. Una volta era indispensabile pastorizzarlo, oggi, grazie alla tecnologia ed in particolare alle rigorose prassi igieniche durante e dopo la fase di mungitura, si consiglia di berlo crudo, cioè così come lo ha preparato la natura.
Il latte crudo è quindi latte vero, inimitabile per il suo gusto fresco e dissetante. Ma non basta, è pure di origine certa, proprio perché prodotto da ogni singola azienda.
Gli allevatori offrono al consumatore il latte in maniera del tutto originale ed innovativa: venduto direttamente dal produttore appena munto ed attentamente filtrato, sempre fresco di giornata ed a un prezzo del tutto conveniente, il tutto servito da un distributore automatico.
L'intento è di riavvicinare i cittadini agli agricoltori, in un rapporto diretto per la riscoperta dei profumi e sapori e delle tradizioni di una volta. Oltre al latte puoi trovare presso i distributori automatici anche ottimi yogurt, formaggi, salumi ed altro, tutto proveniente direttamente dall'azienda agricola di produzione.
Con il latte, solo se crudo, ti puoi divertire a preparare anche ottimi yogurt, gelati, ricot­te e perfino formaggi. Si ottengono così pro­dotti freschissimi e per di più risparmiando!

 

SPONSOR


_____________________

_____________________
Bevilatte © 2008 All Rights Reserved.
  Via San Gaetanino, 32 • 25123 Brescia Tel. 030.2422015 • Cell.: 3357438760 • P. Iva: 03048360980